Come funzionano le aste immobiliari online?

Date:

Acquistare casa con le aste immobiliari online può rappresentare una buona occasione per risparmiare sul prezzo del bene.
Come partecipare a un’asta digitale, e quali sono le differenze rispetto a una procedura tradizionale?
Per comprendere il funzionamento di questa modalità di compravendita è prima opportuno assimilare alcuni termini tecnici e comprendere meccanismi e tempistiche.

Asta immobiliare: cos’è e come funziona

Le aste immobiliari sono procedure in cui un bene, solitamente una casa, ma anche un locale commerciale o industriale, è posto in vendita attraverso il Tribunale di competenza della zona in cui il bene è ubicato.
La pubblicazione dell’avviso avviene sia sul sito ufficiale del Tribunale, sia sugli altri mezzi di comunicazione, cartacei e online, che informano gli utenti sui procedimenti giudiziari in corso.
Nella descrizione dell’immobile è riportata la perizia, eseguita da un tecnico nominato dal Tribunale, in cui sono indicati i dettagli del bene, il suo stato di occupazione e le eventuali difformità catastali da sanare a carico dell’aggiudicatario.
L’annuncio illustra anche l’offerta minima prevista e la percentuale relativa al deposito cauzionale e che, di solito, è una percentuale del prezzo base.
Nell’inserzione è anche riportato il rialzo minimo, poiché la principale caratteristica dell’asta è quella di prevedere offerte al rialzo da parte dei partecipanti.

Come partecipare a un’asta immobiliare

Chi desidera partecipare a un’asta per comprare casa, dopo aver esaminato con attenzione la perizia dell’immobile e concordato un appuntamento con il curatore per una visita, consegnerà alla Cancelleria del Tribunale un assegno circolare.
L’importo dell’assegno corrisponde alla percentuale del prezzo base indicata nell’annuncio ed è un requisito fondamentale per partecipare alla procedura.
Se il titolare si aggiudica il bene, la cifra dell’assegno depositato sarà scalata dal totale dovuto.
Se, invece, un altro soggetto vince l’asta, l’assegno viene restituito al proprietario.
Si aggiudicherà il bene chi propone l’offerta più alta. A questo proposito, va sottolineato che l’asta è conveniente se il prezzo di aggiudicazione è comunque inferiore a quello di mercato, altrimenti l’operazione non risulta vantaggiosa.

Le aste online: in cosa consistono

Dopo aver illustrato le principali caratteristiche di un’asta immobiliare e i requisiti per parteciparvi, è arrivato il momento di conoscere le nuove modalità di svolgimento della procedura.
A seguito dell’entrata in vigore, nei primi mesi del 2018, del DM 32/2015, la totalità dei procedimenti giudiziari, riguardanti sia i beni degli Enti Pubblici, sia dei privati, devono svolgersi in via telematica.
La differenza, rispetto al metodo preesistente, sta soprattutto nel fatto che le offerte dei partecipanti sono inoltrate utilizzando una piattaforma digitale.
Di conseguenza, l’offerta può essere presentata a distanza rispetto al luogo in cui si trova il bene; è sufficiente disporre di una connessione internet stabile e di un dispositivo (pc, tablet o smartphone).
Una delle piattaforme maggiormente utilizzate per la partecipazione alle aste digitali è la Rete delle Aste Notarili del Notariato.

Immobili all’asta: quando la vendita avviene con questo strumento?

Qual è il percorso che conduce un immobile alla vendita all’asta?
Alla base di questa procedura giudiziaria vi sono sempre debiti non pagati e che, per le abitazioni residenziali, corrispondono spesso a rate del mutuo ipotecario non saldate .
Poiché a garanzia del prestito vi è il bene, ossia la casa, se il debito con la banca non è onorato dal mutuatario, dopo la messa in mora ufficiale, il creditore può intraprendere un’azione coattiva per il recupero di quanto dovuto.
Se il ricavato della vendita all’asta è inferiore al debito, il debitore resta obbligato con altri beni, anche futuri.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

Efficienza energetica: cos’è? Come migliorarla? Tutti gli interventi

L'attuale emergenza climatica ha evidenziato ancora una volta quanto...

Vendere casa presto e al miglior prezzo? Come procedere e cosa non fare

La vendita di un immobile è un'operazione complessa e,...

Come preventivare, stimare e ammortizzare le spese nascoste di una compravendita immobiliare

Quando si compra casa è piuttosto comune trovarsi a...

Ecco i mutui green e perché molti decidono di scegliere questo prodotto

Senza dubbio il tema della sostenibilità è molto sentito...